• I.G.

Coronavirus: multe fino a 3.000 euro per gli spostamenti non autorizzati

Il nuovo decreto del Presidente del consiglio ha inasprito le multe per disincentivare gli spostamenti ingiustificati.


MAXI-MULTA - Il Consiglio dei Ministri ha approvato nelle scorse ore un nuovo Decreto Legge, che contiene misure più restrittive al fine di disincentivare gli spostamenti ingiustificati delle persone, il tutto con l’obiettivo di limitare la diffusione del coronavirus. Per i trasgressori sono previste sanzioni amministrative piuttosto severe: vanno da 400 a 3.000 euro. Se le violazioni sono compiute tramite un veicolo le sanzioni sono aumentate di un terzo, ma non è previsto il fermo amministrativo del mezzo. Prima del Dpcm di oggi 24 marzo, erano previste multe fino a 206 euro e l’arresto fino a 3 mesi. 

SI POSSONO PROROGARE - Con il Decreto si confermano inoltre le limitazioni alla circolazionedelle persone, “se non per esigenze lavorative, situazioni di necessità, motivi di salute o altre specifiche ragioni”. I governatori di Regione sono autorizzati ad emettere ordinanze più restrittive nei territori dov’è maggiore la circolazione del virus, ma queste devono essere convalidate entro 7 giorni con decreto dal Premier. Queste misure sono valide fino al 3 aprile, ma potrenno essere prorogate fino al 31 luglio 2020.


QUI il nuovo modulo di autocerticazione per gli spostamenti


da: alvolante.it



0 visualizzazioni

VAGUE

INFO

Show Room: Via Montello 193, Seregno (MB) 20830 Italy

P.I. 10396370966 | Tel.3928616870 | vague.autonoleggio@live.com

  • Facebook Clean
  • Instagram - White Circle
  • av_bodas_it_IT

© 2019 by Vague Srl